Annunci
Ultime notizie di cronaca

Officina di Trenitalia in dismissione a Rivarolo. Rivolta dei sindacati

La società Trenitalia-Cargo ha deciso di chiudere l’impianto officina di Genova-Rivarolo, spostando la produzione in altro sito. Sono venute a saperlo le segreterie regionali di Filt Cgil Fit Cisl Uiltrasporti Ugl Fast.
<Oltre a non essere una decisione condivisa – dicono i sindacati -, non sussiste alcuna motivazione di carattere economico, industriale e professionale a supportarla. Nell’impianto in questione sono stati recentemente spesi 800 mila euro per adeguamenti strutturali e di ammodernamento sia per le lavorazioni che per rispondere alle norme della legge 81/2008.
L’amministrazione locale ha mantenuto nel Puc, piano urbanistico comunale, la conferma di sito ferroviario per l’area in questione>.
officina fs rivarolo
<Riteniamo grave la chiusura di un impianto che è strategico nel corridoio delle merci, sulla direttrice Genova-Rotterdam via Terzo Valico, essendo esso un polo manutentivo multiservizio – continuano i rappresentanti dei lavoratori -. Le scelte prese dal Gruppo Fs sono in contraddizione rispetto alle volontà, palesate dalla politica, di riprendere quota sul trasporto merci; a tale proposito ricordiamo come la riforma Delrio della portualità concentri la strategicità della Liguria sul porto di Genova>
<Per noi, che ci misuriamo giornalmente, a livello nazionale e anche a livello regionale, sulle scelte strategiche del gruppo Fs, la chiusura del deposito di Rivarolo è chiaramente una decisione sbagliata, tutto ciò nel silenzio delle istituzioni. Chiediamo di rivedere, quindi, tale decisione, certi che, le motivazioni esposte siano accettabili e condivisibili>.

Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: