Sciopero del trasporto pubblico, previsti disagi: ecco le modalità

bus amt

La protesta del trasporto pubblico si traduce in quattro ore di sciopero e in probabili disagi a Genova e nel Tigullio, oltre che a un presidio di fronte alla sede di Amt. I lavoratori dell’azienda di trasporto pubblico genovese si fermeranno venerdì 27 naaggio dalle 11,30 alle 15,30, compreso il trenino Genova – Casella. I lavoratori di Atp si fermeranno dalle 10,30 alle 14,30.bus amt

I motivi dello sciopero sono molteplici, ma principalmente il dito dei sindacati è puntato contro il pesante ritardo nella conclusione delle procedure di gara necessarie a trovare le risorse per il fondo regionale e il ritardo sulla consegna dei nuovo bus. Ma i sindacati, oltre a questo, ribadiscono lo scarso interesse sul tema da parte degli Enti Locali: <Una situazione che sta creando grave danno a carico delle imprese di Tpl liguri, con conseguenze fortemente negative sia sugli oltre 4000 dipendenti che sui cittadini – scrivono i sindacati – gli incontri avvenuti presso la Prefettura a Genova il 2 maggio e il 16 maggio, dove registriamo l’assenza del Comune di Genova e dell’Amt, hanno dato risposte ancora da verificare sull’acquisto del parco rotabile, 100 bus entro la fine del 2016 ma non si conoscono ancora i tempi per l’acquisto del restanti 280 autobus e sul fondo per il prepensionamento che dovrebbe partire a fine settembre, sempre che Filse, la finanziaria della Regione, riesca a trovare l’istituto di credito disponibile a finanziarlo>. Per tutte queste ragioni i bus e il personale viaggiante, si fermeranno dalle 11.30 alle 15,30. Il restante personale si asterrà da lavoro nelle ultime due ore di turno, mentre sarà garantito il servizio per le persone portatrici di handicap. Dalle 12 circa i lavoratori dell’azienda di traposto pubblico genovese scenderanno in strada di fronte alla sede di Amt. I lavoratori di Atp, l’azienda di trasporto pubblico della provincia di Genova si fermeranno dalle 10,30 alle 14,30.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: