Rubavano l’elettricità per azionare la giostra, denunciati

Si allacciavano ai cavi dell’Enel dell’illuminazione pubblica per azionare la loro giostra che si chiamava, nome un po’ beffardo vista la situazione, “caccia grossa”.

La caccia grossa la facevano loro sugli alti consumi di elettricità caricati sulle spalle del Comune di Genova. Un uomo e una donna che lavoravano abusivamente al Luna Park di Genova sono stati “pizzicati” dai carabinieri della Compagnia Centro e denunciati per furto di energia elettrica.

Sempre nell’ambito dei controlli che si stanno svolgendo in questi giorni presso le attrazioni presenti tradizionalmente nell’area di piazzale Kennedy durante il periodo natalizio, gli uomini dell’Arma hanno anche denunciato e multato con un’ammenda da 1500 euro il titolare di una baracca adibita alla vendita di cibo per la presenza di un lavoratore non in regola.  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: