Annunci
Ultime notizie di cronaca

Movida, alle Erbe in venti spaccano scale, piante e una vetrina

INTERVENGONO I CARABINIERI

11895157_10204729056812400_3040981720571616450_o

Una ventina di giovani, quelli che stazionano abitualmente in piazza delle Erbe, sulle scalette tra la scuola e la pizzeria, in preda ad alcol e, presumibilmente, sostanze stupefacenti, qualche minuto fa ha cominciato a sfasciare tutto: una vetrina della pizzeria, le piante della piazza, anche i gradini. I ragazzi, per lo più italiani, si sono presi a bottigliate avviando una gigantesca rissa. Sul posto sono intervenuti i carabinieri per costringerli a smettere. La serata, ai tavolini dei locali era tranquillissima: poca gente che chiacchierava sotto gli ombrelloni.
11895227_10204729116253886_5491000172017197474_o-1I frequentatori dei locali della zona sono decisamente più “grandi” del resto del popolo della movida, popolato da minorenni che consumano ingenti quantità di alcol a basso presso acquistato nei market stranieri o presso artigiani alimentari. Sempre in zona, gravitano molti spacciatori che distriuiscono “al minuto” la droga consegnata loro da “grossisti” ai margini dell’area della movida. Uno dei luoghi di distribuzione “all’ingrosso” è l’archivolto Leccavela, su saliat Santa Maria di Castello.
La maxi rissa di stasera è cominciata proprio sui gradini, luogo di abituale assembramento di un nugolo di ragazzotti im preda ai fumi dell’alcol. Per lo più, non si tratta di stranieri, ma di giovani italiani ubriachi.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: