Nel libro del giornalista della Bbc Nicholas Walton, il pesto, il vino e le passeggiate di Genova

ce8a7daa89f1324f971aa03ea4f3b79dIl pesto, “che quando lo hai mangiato qui non lo puoi più mangiare da nessuna altra parte”, le funicolari che si arrampicano in collina, il Genoa <il più antico club di football in Italia> e i derby con la Samp, Castello d’Albertis (“museo bizzarro”) e il Museo del Mare. Poi, tutta la cultura, la buona tavola, l’entroterra (con le passeggiate sul monte Beigua): è questa la Genova che il giornalista britannico Nicholas Walton ha descritto sul suo libro “Genoa, la Superba” dove racconta la storia, tradizioni gastronomiche, cultura della nostra città e che è stato recensito su “The Guardian” (questo il link all’articolo http://www.theguardian.com/travel/2015/aug/14/italy-genoa-food-drink-chocolate-walking?CMP=share_btn_fb) e acquistabile sul bookshop online del giornale (questo il link https://bookshop.theguardian.com/catalog/product/view/id/313682/).
“Genova ha una storia incredibile da raccontare” recita la presentazione del libro, che parla della nostra città come superpotenza mercantile medioevale e rinascimentale, patria di Colombo e prigione di Marco Polo, motore del Risorgimento, luogo di partenza degli emigranti per le Americhe, ma anche come uno dei più bei posti dove sorseggiare vino, mangiare pesto e godere di una vista spettacolare. “Genova, la Superba” racconta di un “passato vivo” e “dipinge il ritratto di una città portuale moderna”, “affascinante come nessun altra in Europa”. Tra i ristoranti, la “Da Maria” in vico testatoreo e Zeffirino in via XX Settembre. Una citazione merita, a pieno titolo, “il negozio di cioccolato Romeo Viganotti” in vico dei Castagna.
Il libro comincia con la storia delle prostitute transessuali dell’ex ghetto ebraico “nel centro storico più grande d’Europa”.
Walton, originario di Newcastle, nell’Ighilterra del nord, ha studiato Scienze Politiche, Filosofia ed Economica all’Università di Oxford, prima di diventare giornalista. Ha lavorato 14 anni alla Bbc occupandosi soprattutto come corrispondente dall’estero. È sposato con una genovese. per questo ha conosciuto, scoperto e imparato ad amare la nostra città.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: