Benzinai, il 31 agosto scade la seconda rata della Cassa conguaglio gpl per il 2013. Le modalità di versamento

th-1Faib Confesercenti ricorda che il 31 agosto 2015 scadrà il secondo versamento, a titolo di conguaglio, del contributo del rifinanziamento del fondo per la razionalizzazione della rete di distribuzione dei carburanti per l’annualità 2013. Ecco le corrette modalità di versamento del contributo
A CARICO DEI GESTORI: versamento di una componente variabile per tutti gli impianti calcolata su ogni litro di carburante per autotrazione (benzina, gasolio e gpl) venduto sulla rete ordinaria nell’anno 2013 nella misura di 0,0005 euro.
A CARICO DEI TITOLARI DI IMPIANTI: versamento di una componente variabile per tutti gli impianti calcolata su ogni litro di carburante per autotrazione (benzina, gasolio e gpl) venduto sulla rete ordinaria nell’anno 2013 nella misura di 0,0015 euro a carico dei soggetti titolari di impianti; versamento della componente fissa pari a 100 euro e pari a 2.000 euro per gli impianti dichiarati incompatibili.
MODALITÀ DI VERSAMENTO. Il pagamento dovrà essere effettuato sul seguente conto corrente:
Cassa Conguaglio GPL – Fondo Benzina Unicredit S.p.A. – Via Piave, 88 – 00187 Roma. IBAN IT52V0200805172000103708590
Copia delle ricevute di bonifico, accompagnate dal rendiconto delle somme dovute, devono essere inviate in pari date alla Cassa conguaglio.
Qui il link Faib per scaricare gli allegati http://www.confesercentiliguria.it/news_leggi_2.php?id_news=4292&id_news_categorie=1&commenti_controllo=n&gett=s

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: