Nella morsa di caldo e ozono

Sulla base dei dati raccolti dalle stazioni di rilevamento della qualità dell’aria della rete della Città metropolitana per i livelli di ozono, restano valide le raccomandazioni a limitare l’uso dei veicoli e ad evitare esposizioni prolungate soprattutto da parte di anziani, bambini e persone affette da patologie. Inoltre, il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare conferma condizioni favorevoli al ristagno di inquinanti.

Continua anche il caldo. Vittorio Scrivo, previsore dell’associazione ligure di meteorologia Limet (qui il sito internet http://www.centrometeoligure.com/ ) spiega così la situazione.
Schermata 2015-08-05 alle 15.19.18

Mentre un vasto vortice depressionario va approfondendosi ad W del Regno Unito, sul bacino del Mediterraneo si eleva e rafforza una cuspide anticiclonica a matrice sub-tropicale.

Dopo le spesse velature della giornata di ieri, sintomo del transito di un fronte atlantico a N dell’arco alpino, sulla Liguria torna il sereno. Durante le ore pomeridiane sarà attiva una pimpante cumulo-genesi alpino-appenninica, che entro la serata potrà dispensare locali e brevi rovesci, talora accompagnati da qualche colpo di tuono. Non si escludono, stante la direttrice delle correnti in quota, parziali sconfinamenti nuvolosi sugli adiacenti tratti costieri, segnatamente sull’ imperiese, il genovesato orientale e lo spezzino.

Dal punto di vista termico assisteremo ad un sensibile incremento dei valori massimi, che nelle zone interne varcheranno agevolmente e diffusamente la soglia dei 30°C. Il vento soffierà debolmente, per lo più dai quadranti meridionali, e il mare si manterrà calmo su tutti i settori, sia sotto costa che a largo.

Tra domani e venerdì, arco temporale durante il quale il cuneo altopressorio raggiungerà  la sua massima elevazione, le temperature lieviteranno ulteriormente, portandosi fino a +5/6°C al di sopra della media del corrente periodo. A seguire, l’ isolamento sull’ Europa centro-occidentale di una modesta “goccia fredda”, potrebbe regalarci una provvidenziale tregua dalla calura. Vi terremo aggiornati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: